21:40 25 Febbraio 2021
Politica
URL abbreviato
691
Seguici su

Massimo D'Alema bersaglia ancora una volta Matteo Renzi e Italia Viva ricordando loro che anch'essi sono dei fuoriusciti e che nessun italiano ha votato Italia Viva.

Massimo D’Alema fa ancora una volta sentire la sua voce e a quelli di Italia Viva che ora accusano il governo di essersi retto con dei fuori usciti, gli manda a dire che anche loro “sono dei fuoriusciti organizzati”.

Matteo Renzi e i suoi di Italia Viva sono dei fuoriusciti dice D’Alema perché “non hanno mandato parlamentare, nessun cittadino ha votato per Italia Viva…”

Il fondatore di Italia Viva e i suoi seguaci sono infatti tutti ex Partito Democratico. Alle elezioni del 2018 si sono presentati nelle liste del PD e sono stati votati dagli elettori del PD.

Parlando a ‘Porta a Porta’ su Rai uno, Massimo D’Alema dice che è “inutile discettare. Il governo vive un momento difficile, ma dove sono le alternative?” si domanda.

D’Alema è consapevole dei “molti problemi” dell’attuale governo “ma è il governo possibile” afferma, poiché lui non vede “alternative in questo momento visto che l’opposizione propone di fare le elezioni domani. Credo che tutto sommato precipitare il paese in una campagna elettorale in piena pandemia, con la campagna vaccinazione da fare e in attesa di presentare in Europa il Recovery plan, non è saggio”.

Tags:
Massimo D'Alema
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook