09:42 07 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
839
Seguici su

Flavio Briatore dice la sua sulla crisi politica italiana dalla sua residenza a Montecarlo e parla come se lui vivesse i problemi degli italiani in prima persona: bravo Matteo Renzi, dice.

“Mi congratulo con @matteorenzi per aver dato una scossa al governo”, con queste parole anche Flavio Briatore dalla sua residenza all’estero interviene sul dibattito politico italiano in questo momento di crisi politica che si è aggiunta a quella sanitaria economica e sociale.

Per Briatore “non è vero che una crisi di governo sia incompatibile con l’emergenza”, anzi, proprio in un momento di emergenza, se “un governo mostra la sua inadeguatezza va cambiato”.

“Questi sono mesi che non fanno nulla. Rifiutano i soldi dell’Europa… Il Mes. Rifiutano di far partire i lavoro. Hanno chiuso così a casaccio dappertutto”, dice Briatore parlando a braccio.

“Questa è tutta gente che vive di teoria, ci vuole un governo di gente brava”, prosegue nel suo discorso Briatore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio)

“Non è che levano i deputati e mettono i consulenti dappertutto”, dice Briatore riferendosi al fatto che nelle prossime elezioni i deputati e i senatori saranno ridotti in numero. In Pratica è come sostituire con i consulenti il lavoro che prima svolgevano i deputati.

“Ben venga qualcosa di nuovo, ben venga qualcuno che si impegni per questo Paese”.

Briatore non dice, però, se Matteo Renzi è “l’uomo competente” di cui chiede l’arrivo al governo o se Renzi è stato bravo solo nell’aver dato la scossa.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook