04:03 16 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
121
Seguici su

Il vicepresidente americano Mike Pence, durante un briefing sulla sicurezza, ha assicurato che l'amministrazione uscente è impegnata in un trasferimento ordinato dei poteri e in una cerimonia di insediamento sicura.

"Siamo impegnati per una transizione ordinata e un insediamento sicuro. Il popolo americano non merita niente di meno", ha detto Pence in un incontro con l'Agenzia Federale per la Gestione delle Emergenze (Federal Emergency Management Agency, FEMA - ndr).

Nel briefing della FEMA sulle misure di sicurezza in vista dell'insediamento del 20 gennaio, trasmesso da NBC News, Pence ha affermato che il trasferimento del potere deve essere effettuato in modo coerente con le tradizioni statunitensi e "rendere onore al popolo americano".

Poco dopo, Pence ha fatto una sosta non programmata al Campidoglio dove ha incontrato le truppe della Guardia Nazionale incaricate di garantire la sicurezza durante la cerimonia.

Il Washington Post ha riferito in precedenza, che gruppi di estrema destra stavano progettando disordini nella capitale degli Stati Uniti nonostante le rafforzate misure di sicurezza.

La cerimonia di insediamento stessa sarà priva di pubblico e gran parte dei monumenti e delle piazze di Washington saranno chiusi.

Più di 7mila uomini della Guardia Nazionale sono stati dispiegati in città dall'assalto del 6 gennaio del Campidoglio. Circa 2.000 hanno il compito di supervisionare la sicurezza durante l'insediamento stesso, mentre un contingente di 20mila uomini sarà sparso in tutta la città per scongiurare qualsiasi rischio percepito per la sicurezza.

Correlati:

USA, Pence non avrebbe escluso il ricorso al 25° emendamento per revocare i poteri a Trump
Trump impedisce al capo del personale di Pence di entrare alla Casa Bianca
Assalto al Congresso e certificazione vittoria di Biden: Pence come Ponzio Pilato?
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook