14:34 07 Marzo 2021
Politica
URL abbreviato
187
Seguici su

Intanto sono state approvate le procedure di voto per l'impeachment del presidente Donald Trump alla Camera dei Rappresentanti, emerge dalle votazioni.

Il capogruppo repubblicano al Senato Mitch McConnell ha respinto l'idea di convocare la camera alta del Congresso americano attualmente chiusa per ferie per prendere in considerazione l'impeachment nei confronti del presidente degli Stati Uniti Donald Trump prima dell'insediamento di Joe Biden il 20 gennaio, ha riferito il Washington Post, citando l'entourage di McConnell.

Il capogruppo dei repubblicani ha detto no alla convocazione del Senato "venerdì e generalmente fino al 19 gennaio", ha scritto il giornale.

Pertanto il piano dei democratici di destituire Trump prima della scadenza del suo mandato non si concretizzerà. Il portavoce di McConnell, Doug Andres, ha commentato con un tweet l'articolo ed ha scritto: "Posso confermare".

​I democratici alla Camera dei Rappresentanti intendono mettere sotto accusa Trump oggi, ma può essere rimosso solo dopo un processo al Senato. Non è chiaro se il processo possa essere svolto retroattivamente, dopo le dimissioni di Trump.

Camera dei Rappresentanti approva procedure per voto di impeachment di Trump

La Camera ha adottato le regole e ha avviato un dibattito di 2 ore sulla risoluzione relativa all'impeachment. La votazione finale è prevista tra le 15-16 dell'orario locale (21-22 dell'orario italiano - ndr). I democratici possono mettere sotto accusa Trump con un semplice voto di maggioranza, eventualità scontata dal momento che hanno il maggior numero di seggi.

Poi la mozione passerà al Senato, ma non è chiaro se avrà il tempo di dibatterla e votarla prima che il mandato presidenziale di Trump scadrà il 20 gennaio.

Trump è accusato di "incitamento all'insurrezione".

Assalto al Congresso dei sostenitori di Trump

Il 6 gennaio, Trump, in una manifestazione vicino alla Casa Bianca, ha esortato i sostenitori ad andare in Campidoglio per "aiutare i repubblicani deboli" a contestare il risultato delle elezioni, successivamente approvato dal Congresso. Una folla di sostenitori di Trump ha messo sotto assedio Capitol Hill, ha fatto irruzione nell'edificio ed ha interrotto la sessione congiunta del Congresso, dove si stava votando la vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali. I membri del Congresso sono stati evacuati in un luogo sicuro, dove sono rimasti per diverse ore. Cinque persone sono rimaste uccise negli scontri.

I democratici al Congresso hanno invitato il vicepresidente Mike Pence a rimuovere Trump dall'incarico sfruttando il 25° emendamento della Costituzione, tuttavia la proposta è stata declinata, pertanto hanno avviato la procedura di impeachment.

Tags:
USA, Impeachment, Donald Trump, Congresso USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook