17:51 28 Febbraio 2021
Politica
URL abbreviato
122
Seguici su

Durante l'incontro, in cui avrebbe preso parte anche il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il presidente del Consiglio ha sottolineato "l'importanza di procedere speditamente nel processo politico sotto l’egida ONU".

Il premier Giuseppe Conte ha incontrato oggi a Palazzo Chigi Fayez al-Sarraj, capo del governo di accordo nazionale libico con sede a Tripoli, riconosciuto dalla comunità internazionale.

All'incontro è stato presente anche il titolare della Farnesina Luigi Di Maio. Il presidente del Consiglio ha sottolineato "l'importanza di procedere speditamente nel processo politico sotto l’egida ONU" ed ha ribadito ancora una volta il sostegno dell'Italia al dialogo tra le parti libiche per l'uscita dalla crisi.

​Il capo del governo libico con sede a Tripoli al-Sarraj era giunto ieri in Italia dopo essere partito con un aereo privato dall'aeroporto di Mitiga. Al termine della tappa romana il premier libico si recherà in Turchia dopo che la leadership militare e di sicurezza libica era stata in visita ad Ankara, guidata dai ministri dell'Interno e della Difesa Fathi Bashaga e Salah Al-Din Al-Namroush.

Crisi libica

In Libia sono in conflitto il Governo di Accordo Nazionale guidato dal premier Fayez al-Sarraj, che controlla Tripoli e territori nella parte occidentale del Paese, e l'Esercito Nazionale Libico sotto il comando del maresciallo Khalifa Haftar, che collabora con il parlamento ad est.

Tripoli è sostenuta attivamente dalla Turchia, mentre le forze di Haftar possono contare sul sostegno dall'Egitto.

Tags:
Fayez al-Sarraj, Libia, crisi in Libia, Giuseppe Conte
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook