02:13 15 Aprile 2021
Politica
URL abbreviato
21110
Seguici su

I membri del Congresso democratico hanno preparato e diffuso una proposta di risoluzione per mettere sotto accusa il presidente in carica degli Stati Uniti Donald Trump, ha affermato David Cicilline, legislatore democratico eletto nel Rhode Island.

"Sto diffondendo una mozione di impeachment che il repubblicano Ted Lew, il repubblicano Jamie Ruskin e io abbiamo preparato per destituire il presidente dall'incarico dopo l'assalto di ieri al Campidoglio", ha twittato Cicilline.

​Il membro del Congresso ha allegato alla sua pubblicazione una bozza di documento che contiene un articolo sugli "abusi d'ufficio".

In precedenza si è saputo che il primo membro repubblicano del Congresso eletto nell'Illinois Adam Kinzinger ha chiesto esplicitamente la destituzione del presidente in carica Donald Trump in base al 25° emendamento.

Assalto al Campidoglio dopo comizio di Trump

Intervenendo ad un comizio a Washington il presidente in carica Donald Trump aveva esortato il vicepresidente Mike Pence a bloccare la certificazione del Congresso della vittoria di Joe Biden. A sua volta Pence ha rifiutato la proposta del presidente, sostenendo di non aver l'autorità per decidere quali voti elettorali dovrebbero essere conteggiati e quali no per la certificazione ufficiale del voto del Collegio Elettorale.

I sostenitori di Trump si sono poi diretti in massa verso il Campidoglio, riuscendo a rompere il cordone di polizia e ad entrare nelle sale del Congresso. Secondo le ultime informazioni, 4 persone sono rimaste uccise durante le proteste.

In seguito il presidente in carica Donald Trump ha pubblicato un intervento video rivolgendosi ai manifestanti a Washington e li ha esortati alla pace e all'ordine mentre il presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden ha invitato i manifestanti a Washington a ritirarsi e "cedere il passo alla democrazia".

Nel mondo pressoché unanime è stata la condanna delle violenze avvenute nella capitale americana. Il premier Conte, così come la politica italiana, hanno stigmatizzato i disordini a Washington.

Congresso conferma vittoria di Biden alle presidenziali

Nonostante l'assalto di ieri al Congresso da parte dei sostenitori di Trump per fermare la certificazione della vittoria di Joe Biden alle presidenziali, non riconosciuta dal presidente uscente in quanto viziata secondo lui da brogli e irregolarità nel conteggio dei voti, i legislatori americani hanno confermato ufficialmente l'elezione del candidato democratico alla Casa Bianca.

Tags:
Congresso USA, Impeachment, Donald Trump, Washington, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook