02:21 19 Aprile 2021
Politica
URL abbreviato
131
Seguici su

Marine Le Pen, leader del partito di destra francese Rassemblement National, si è detta scioccata dagli avvenimenti di Washington e ha sottolineato che le azioni violente volte a interferire i processi democratici sono inaccettabili.

"Come tutti i francesi, sono scioccata da questa violenza. Credo che in una democrazia bisogna difendere il diritto di protestare, ma protestare pacificamente. Tutte le azioni violente volte a danneggiare i processi democratici sono naturalmente inaccettabili", ha detto Le Pen in onda sul canale televisivo France 2.

Crede che l'attuale presidente degli Stati Uniti Donald Trump debba condannare nel modo più chiaro quello che è accaduto. Allo stesso tempo Le Pen ha commentato la situazione con il blocco temporaneo dell'account Twitter di Trump. "Possono i giganti dei media decidere chi ha il diritto di parlare e di cosa si ha il diritto di parlare? Perché ho visto che il tweet in cui Trump chiede calma... è stato censurato da Twitter".

Il blocco sui social e l'attacco al Campidoglio

Il social network Twitter ha bloccato l'account del presidente degli Stati Uniti Donald Trump per 12 ore e ha minacciato di bloccarlo definitivamente se Trump non avesse cancellato tre tweet, che, secondo Twitter, violano le sue regole. In precedenza, in mezzo ai disordini, Trump si è rivolto ai manifestanti al Campidoglio, sostenendo che le elezioni gli erano state "rubate". Ha anche invitato i suoi sostenitori a tornare a casa.

Mercoledì i sostenitori dell'attuale presidente degli Stati Uniti Donald Trump, riuniti a Washington per manifestargli sostegno, hanno preso d'assalto il palazzo del Congresso, interrompendo l'incontro, che avrebbe dovuto approvare i risultati delle ultime elezioni. Le forze dell'ordine hanno usato gas lacrimogeni e granate assordanti. Quattro persone sono state uccise durante le proteste, secondo la polizia di Washington.

Sullo sfondo delle rivolte e del coprifuoco a Washington, giovedì il Congresso ha approvato l'elezione di Joe Biden a presidente degli Stati Uniti.

Correlati:

La Germania chiede agli Usa di rinunciare alla pena di morte
Marine Le Pen dichiara di non riconoscere la vittoria di Biden alle presidenziali Usa
Le Pen chiede l'espulsione dalla Francia degli stranieri che sostengono il separatismo religioso
Tags:
USA, Violenza, Washington, Marine Le Pen
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook