02:44 13 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
0 23
Seguici su

Il presidente azero Ilham Aliyev ha dichiarato che sarà costruito un aeroporto internazionale nella città di Fizuli del Karabakh in base ad una sua precisa disposizione.

"Un aeroporto internazionale sarà costruito a Fizuli in base ad una mia disposizione. L'ordine è già stato dato, al momento si sta scegliendo il posto. Saranno effettuati lavori per bonificare l'area. Ho dato istruzioni in base a cui quest'anno dovrebbe essere costruito l'aeroporto a Fizuli, almeno le piste dovrebbero essere pronte", ha dichiarato Aliyev accettando oggi nel formato di videoconferenza il nuovo ministro della Cultura Anar Kerimov.

Secondo il capo di Stato azero, "l'aeroporto internazionale di Fizuli consentirà di accogliere visitatori stranieri nella città di Shusha".

"Dopo essere arrivati a Fizuli, la città di Shusha è raggiungibile in poco tempo", ha sottolineato il presidente dell'Azerbaijan.

Tregua nel Nagorno-Karabakh

Verso la fine di settembre sono bruscamente riprese le ostilità nella regione contesa del Nagorno-Karabakh tra l'esercito azero e gruppi filo-armeni autonomisti. Ad inizio novembre Yerevan e Baku hanno concordato la tregua nel Nagorno-Karabakh, ponendo fine alla guerra di sei settimane nella regione contesa. L'accordo ha comportato la perdita della maggior parte dei territori controllati dalle forze filo-armene del Karabakh e prevede il dispiegamento di un contingente militare di pace russo di 1.960 soldati.

Tags:
Caucaso, Economia, Aeroporto, Nagorno-Karabakh, Situazione nel Nagorno-Karabakh, Azerbaigian, Ilham Aliyev
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook