16:23 25 Gennaio 2021
Politica
URL abbreviato
121
Seguici su

Le riflessioni dei politici sul successore del presidente russo Vladimir Putin sono spesso assolutamente infondate, ha affermato oggi il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"L'argomento sui successori suscita tradizionalmente grande interesse negli ambienti politici e nei circoli di esperti politici russi... È sempre stato così, e credo che rimarrà sempre così", ha detto Peskov ai giornalisti.

Il portavoce del Cremlino ha aggiunto che tali riflessioni il più delle volte non sono altro che esercizi retorici non suffragati da nulla.

Vladimir Zhirinovsky, il leader del Partito Liberal Democratico della Russia, ha recentemente indicato il primo ministro Mikhail Mishustin, il ministro della Difesa Sergei Shoigu, il direttore dei servizi segreti esteri russi Sergey Naryshkin, il presidente della camera alta Valentina Matviyenko, il presidente della camera bassa Viacheslav Volodin, il presidente della Corte dei Conti Alexey Kudrin, il sindaco di Mosca Sergey Sobyanin e il governatore della regione di Tula Alexey Dyumin tra i potenziali successori del presidente russo.

Correlati:

Peskov parla dei contatti del Cremlino con la futura amministrazione Biden
Cremlino: da Putin congratulazioni al nuovo presidente Usa quando sarà ufficiale
Il Cremlino esprime rammarico per il ritiro degli Stati Uniti dal Trattato sui Cieli Aperti
Tags:
Vladimir Putin
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook