18:39 27 Gennaio 2021
Politica
URL abbreviato
303
Seguici su

Ieri il Parlamento ha approvato la fiducia nel voto sulla Manovra, con 314 voti a favore e 230 contrari.

In un post sulla propria pagina Facebook il capo politico del Movimento Cinque Stelle, Vito Crimi, ha elogiato il lavoro fatto sinora dalla maggioranza sulla Manovra economica, auspicando che le forze di governo possano continuare così anche nel prossimo futuro.

"Quanto realizzato è la testimonianza che quella della collaborazione, del pratico confronto e della condivisione è la strada giusta per l'azione di Governo. Un'azione che non può e non deve fermarsi ora. Il nuovo anno ci porrà davanti a sfide che richiederanno ancor più impegno, dedizione e lavoro, e ancor più senso di responsabilità da parte della maggioranza e di tutte le forze politiche. Guardiamo ai risultati positivi che man mano stiamo raggiungendo insieme, e andiamo avanti con determinazione verso i prossimi", ha scritto Crimi.

Il deputato grillino ha quindi ringraziato "tutti coloro che in questi giorni, nelle ultime settimane e nei mesi scorsi non si sono mai risparmiati, contribuendo con proposte costruttive e soluzioni concrete". 

Diverse le misure presenti in Manovra che sono state lodate da Crimi, tra cui il blocco dei licenziamenti fino a marzo 2021, l'introduzione dell'assegno familiare unico, l'aggiunta di 4 miliardi di euro di fondi per il reddito di cittadinanza.

Il sì della Camera alla Manovra 

Nella giornata di ieri la Camera dei deputati ha approvato la manovra economica con 314 voti a favore e 230 contrari. I lavori riprenderanno ora il 27 dicembre prima che la parola passi al Senato.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook