01:29 17 Gennaio 2021
Politica
URL abbreviato
304
Seguici su

Stati generali del Movimento 5 Stelle atto secondo, si va in scena il 19 e il 20 dicembre in videoconferenza. Questa volta idee politiche cercasi per un futuro politico condiviso con la base.

Dopo gli stati generali di novembre, il Movimento Cinque Stelle ci riprova con gli stati generali di dicembre, ma questa volta non sono a caccia del leader di partito, che non si è ancora trovato, ma sono alla ricerca di una agenda politica.

Con gli Stati Generali, il Movimento 5 Stelle ha avviato il più grande percorso di democrazia e di partecipazione della sua storia. Un percorso unitario, collettivo e collegiale, con lo sguardo rivolto al futuro ma con i piedi ben piantati nel presente”, scrivono sul Blog delle Stelle presentando la nuova iniziativa.

“La strada intrapresa prosegue perché vogliamo continuare a costruire, confrontandoci con gli iscritti. Questo principio vale soprattutto ora che stiamo riscrivendo regole, organizzazione e principi”, del partito.

Il secondo appuntamento digitale degli Stati Generali servirà ad esaltare “uno dei più grandi elementi di forza che hanno da sempre contraddistinto il Movimento 5 Stelle”, ovvero “quello di intercettare temi, argomenti, idee e progettualità che corrispondono alle richieste e ai bisogni degli italiani, imporli nell’agenda politica e trasformarli in provvedimenti concreti capaci di migliorare la vita di tutti”, scrivono i grillini.

Si riferiscono in particolare al “reddito di cittadinanza, alla Spazzacorrotti, al Codice Rosso contro la violenza di genere, al Superbonus 110%, al taglio dei vitalizi ed alla riduzione del numero dei parlamentari”.

E mentre il M5S prova a rinnovare la sua agenda politica e cerca di ritrovare il senso del suo cammino politico smarrito negli ultimi due anni, nel frattempo Matteo Renzi tiene in scacco il governo e lo minaccia spaventandolo con la crisi di governo.

Non è dato sapere se Giuseppe Conte, Davide Casaleggio ed Alessandro Di Battista parteciperanno alla seconda puntata degli stati generali dei pentastellati.

Tags:
Movimento 5 Stelle, M5S
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook