14:24 08 Marzo 2021
Politica
URL abbreviato
0 80
Seguici su

Hamas rifiuta la proposta di incontrare Jared Kushner e mette in guardia gli USA e la comunità internazionale: dopo l'insediamento di Biden una ripresa dei colloqui non è cosi scontata.

Il movimento Hamas ha rifiutato la proposta degli Stati Uniti di incontrare il consigliere e genero del presidente degli Stati Uniti Jared Kushner, ha dichiarato il vice capo dell'Ufficio politico di Hamas Saleh al-Arouri al canale televisivo al-Hiwar.

"Il movimento Hamas ha rifiutato la proposta americana di incontrare il genero di Trump, Kushner. Esiste una differenza tra l'amministrazione di Trump e l'amministrazione di Biden, questo non significa che contiamo sull'amministrazione di Biden", ha dichiarato al-Arouri.

"L'amministrazione americana non ha dato niente al nostro popolo, non ha frenato l'occupazione e non ci aspettiamo che l'amministrazione di Biden faccia pressione sul regime di occupazione e lo costringa a riconoscere i diritti del nostro popolo", ha aggiunto.

Allo stesso tempo, al-Arouri ha osservato che non si può tornare al circolo vizioso dei negoziati sotto l'egida degli Stati Uniti.

L'accordo del secolo di Trump

Alla fine di gennaio, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha presentato un piano di pace, il cosiddetto "accordo del secolo". Questo piano offre a Israele l'opportunità di annettere i territori palestinesi in Cisgiordania e di estendere la sua sovranità alla Valle del Giordano, e riconosce anche Gerusalemme come la sua capitale unica e indivisibile.

Per la Palestina, "l'affare del secolo" prevede la creazione di uno stato smilitarizzato, privo di controllo sui suoi confini e sullo spazio aereo. La capitale della Palestina in questo caso potrebbe essere il villaggio di Abu Dis nella periferia est di Gerusalemme.

La Palestina, da parte sua, ha dichiarato che davanti alle intenzioni del governo israeliano di annettere le terre palestinesi, terminerà tutti gli accordi con Israele e gli Stati Uniti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook