22:20 03 Dicembre 2020
Politica
URL abbreviato
7724
Seguici su

Nelle rilevazioni condotte da Ipsos, il premier torna primo per consenso dopo che, nei giorni scorsi, un sondaggio di Emg-Acqua ha segnato il sorpasso della Meloni, in testa alla classifica dei leader.

Il premier Giuseppe Conte torna a salire nei sondaggi e recupera il primo posto, dopo essere stato "spodestato" per qualche giorno dalla leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. 

E' il quadro che emerge nel cruscotto settimanale dell'istituto demoscopico Ipsos, diretto da Nando Pagnoncelli.

Il gradimento del premier sale di un punto e Giuseppe Conte si riafferma di gran lunga il leader più apprezzato con il 60% dei consensi. Lo segue il ministro Roberto Speranza, con il 38% dei consensi, un punto in più, premiato dall'emergenza Covid.

Rimangono a distanza i leader dell'opposizione Giorgia Meloni, stabile al 35%, e Matteo Salvini, che perde un punto e scende al 30%. 

In aumento il consenso di Nicola Zingaretti (28%, +1), Dario Franceschini (28%. +1), Vito Crimi (20%, +2) e del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede (23%, +2).

Resta stabile al 23% il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, così come il leader di Italia viva, Matteo Renzi, al 12%. Silvio Berlusconi, invece perde un punto e si ferma al 23%. 

La fiducia nel governo

Secondo Ipsos la fiducia nel governo cresce di un punto e raggiunge il 57%. Tra i partiti, FdI cresce di un 2%, assieme a M5S e Italia viva. Il Pd cresce di un punto mentre la Lega subisce una lieve perdita pari a 0,8. 

 

Tags:
Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Giuseppe Conte, IPSOS, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook