03:29 28 Novembre 2020
Politica
URL abbreviato
4232
Seguici su

I sostenitori di Trump si sono riuniti davanti alla sede della Corte Suprema per esprimere il loro dissenso in merito alla perdita delle elezioni.

La manifestazione arriva dopo l’intervento del conduttore televisivo Geraldo Rivera che ha riferito le parole di Donald Trump. Il presidente in carica ha comunicato che era un "realista" e che avrebbe sicuramente ammesso se fosse stato "soddisfatto del fatto che ogni voto legittimo fosse stato contato e ogni voto illegittimo fosse stato buttato fuori”.

Guarda la diretta di ciò che si svolge davanti alla sede della Corte Suprema degli Stati Uniti a Washington, dove i sostenitori del presidente Donald Trump si sono riuniti per protestare contro i risultati delle elezioni presidenziali del 3 novembre e per chiedere il riconteggio dei voti.

Le elezioni presidenziali americane hanno avuto luogo lo scorso 3 novembre, ma il conteggio delle schede va avanti ancora oggi in alcuni degli Stati chiave, tra cui la Georgia e la Pennyslvania, dove Trump ha denunciato brogli.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook