08:15 02 Dicembre 2020
Politica
URL abbreviato
0 12
Seguici su

Mentre lo spoglio delle schede continua dopo le elezioni presidenziali del 3 novembre negli Stati Uniti, i manifestanti sono scesi in strada, con la polizia che ha già arrestato centinaia di persone in varie città.

"Night crew", un gruppo che comprende centinaia di manifestanti per le elezioni, si è scontrato con la polizia a Denver mercoledì dopo che il candidato democratico Joe Biden avrebbe vinto nello stato del Colorado.

I manifestanti hanno rotto diverse finestre. Gli agenti di polizia in assetto antisommossa  hanno risposto con gas lacrimogeni e spray al pepe e hanno arrestato diversi manifestanti.

Secondo il dipartimento di polizia di Denver, finora sono stati effettuati quattro arresti.

Le elezioni presidenziali tra il candidato democratico Joe Biden e il presidente in carica Donald Trump sono nell'ultima fase, con i voti ancora in fase di conteggio. Per la vittoria sono necessari 270 voti elettorali, con Biden ha ottenuto finora 264 voti, mentre Trump ha 214 voti.

Correlati:

Polizia di New York arresta circa 60 persone durante le proteste post-elezioni
Elezioni: rivolta a Portland, governatore attiva la guardia nazionale a causa dei disordini
Elezioni negli Usa: cosa è successo nella notte
Tags:
USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook