08:30 02 Dicembre 2020
Politica
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Il Partito Democratico degli Stati Uniti potrebbe costringere Joe Biden, il candidato democratico, a dimettersi se dovesse vincere le elezioni presidenziali di martedì negli Stati Uniti, ha detto a RT in un programma pubblicato martedì Rudy Giuliani, avvocato personale del presidente Donald Trump.

"Il Partito Democratico ha piani per Joe Biden. Non ci sono dubbi. Ci sono due cose principali che possono portarlo fuori dall'ufficio ogni volta che vogliono. Potrebbero convincere 10 psichiatri a dire che soffre di demenza perché è così", ha detto Giuliani, nell'intervista al programma Going Underground su RT.

Ha aggiunto che il piano della portavoce della Camera dei rappresentanti Nancy Pelosi d'istituire una commissione speciale che determini se un presidente degli Stati Uniti è mentalmente idoneo a guidare il paese prende di mira più Biden che Trump.

Inoltre, secondo l'avvocato di Trump, i democratici potrebbero utilizzare le informazioni relative alla presunta corruzione che coinvolge Hunter Biden, figlio dell'ex vicepresidente, per fare pressioni su suo padre.

Lo scandalo dei Biden

Hunter Biden avrebbe sfruttato la posizione di suo padre per fare accordi con l'Ucraina e le imprese cinesi, mentre il candidato alla presidenza ha negato qualsiasi coinvolgimento in questi rapporti.

Durante l'intervista, Giuliani ha anche criticato i colossi del web e dei media per la loro posizione negativa su Trump e per aver nascosto "informazioni cruciali sull'elezione presidenziale".

La votazione è già in corso nel Paese dopo che martedì è stato aperto il primo seggio elettorale.

Correlati:

Ucrainagate, arrestati due soci di Rudy Giuliani: avevano aiutato Trump a indagare sui Biden
Maxine Waters condanna ogni possibile voto afroamericano per Donald Trump come "vergognoso''
Ucrainagate, Giuliani cercava le prove del sostegno di Kiev alla campagna della Clinton
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook