23:43 21 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
5592
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha detto che non ci possono essere amici nella grande politica, in quanto gli interessi dello Stato e del popolo sono le priorità di un leader, riporta il canale Rossiya 1.

"Nella grande politica, in generale, non ci sono amici. Non dovrebbero esserci. Nella grande politica ci sono interessi dello Stato e del popolo, che sono rappresentati da una persona impegnata in attività politiche", ha detto il capo di Stato russo.

Putin ha sottolineato che la persona che rappresenta il Paese dovrebbe riflettere esclusivamente gli interessi della nazione.

"Le buone relazioni tra le persone aiutano sempre a risolvere i problemi più difficili. E viceversa, se queste relazioni non si sviluppano a livello personale, complicano il lavoro nell'interesse del proprio Paese", ha chiarito il presidente russo.

La settimana scorsa il capo di Stato russo ha festeggiato il suo 68° compleanno.

Tags:
Società, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook