15:18 24 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (111)
314
Seguici su

Mattarella richiama alla responsabilità gli italiani se non vogliono vedere chiudere le loro fabbriche e le scuole dei loro figli. Serve la collaborazione da parte di tutti.

Il presidente Mattarella, nel ricevere al Quirinale la presidente della Repubblica Ellenica Katerina Sakellaropoulou, ha ricordato agli italiani che mantenere le fabbriche aperte e le scuole aperte è un impegno di tutti i cittadini italiani e richiede maggiore responsabilità dei singoli per limitare i contagi.

Da parte sua la presidente greca ha citato la frase che Mattarella aveva rivolto a Boris Johson: amiamo la libertà ma amiamo anche la serietà. E poi ha elogiato la responsabilità e la serietà dei popoli greci e italiani nel fare fronte al nemico chiamato coronavirus.

Mattarella mette in guardia l’Europa anche dai “tentativi di rallentmaento” in atto e sprona invece l’Unione Europea a rispondere con “la massima tempestività nella messa in campo di tutte le misure necessarie”.

I due presidenti si sono quindi intrattenuti a colazione. All’incontro era presente anche il vice ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Emanuela Claudia Del Re.

Tema:
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (111)

Correlati:

Contagi e amore per la libertà, Mattarella risponde al premier Johnson con "serietà"
Conte e Mattarella fanno gli auguri di rapida guarigione dal Covid ai coniugi Trump
Mattarella conferisce la medaglia d'oro al valor civile a Willy Monteiro
Tags:
Sergio Mattarella, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook