11:42 20 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
0 12
Seguici su

Washington ha emesso una lista di sanzioni in cui sono citate 18 banche iraniane. L'elenco è stato pubblicato dal dipartimento del Tesoro degli USA.

Le nuove restrizioni americane vengono applicate contro diverse banche iraniane, tra cui Amin Investment Bank, Bank Keshavarzi Iran, Bank Maskan, Iran Zamin Bank. Il dipartimento del Tesoro americano ha accusato tali strutture del finanziamento delle "attività maligne" del governo iraniano.

Il segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha osservato in un tweet che la nuova misura è un ulteriore passo per "isolare l'economia iraniana dal sistema finanziario globale".

Il funzionario ha affermato che le nuove sanzioni dimostrano l'impegno di Washington a "interromprere l'accesso illecito ai dollari USA". 

"I nostri programmi di sanzioni proseguiranno finché l'Iran non interromperà il suo sostegno alle attività terroristiche e chiuderà i suoi programmi nucleari", ha dichiarato Mnuchin.
Pressioni di Washington

Nel 2018, gli Stati Uniti hanno abbandonato unilateralmente l'accordo sul nucleare iraniano (Piano d'azione congiunto globale, ovvero JCPOA) e hanno reimposto le sanzioni a Teheran e ai suoi partner commerciali. Washington ha proclamato come suo obiettivo quello di portare a zero le esportazioni di petrolio iraniano e ha esortato altri paesi a non comprare il greggio di Teheran.

Ad agosto gli Stati Uniti hanno notificato il presidente del Consiglio di Sicurezza dell'ONU sulla presunta inadempienza dell'Iran rispetto ai suoi obblighi assunti con il JCPOA. Secondo il Segretario di Stato Mike Pompeo, questa notifica avrebbe innescato il ripristino delle sanzioni ONU precedentemente revocate. Tuttavia, la maggior parte dei membri del Consiglio di Sicurezza si è opposta all'iniziativa americana.

A fine settembre gli USA hanno imposto le sanzioni contro il ministero della Difesa iraniano. Pompeo ha affermato che il presidente Donald Trump ha firmato un decreto, secondo il quale Washington intende imporre sanzioni unilaterali antiiraniane e ripristinare l'embargo sulle armi contro Teheran.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook