05:52 24 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
0 05
Seguici su

Sono due le novità più importanti attese sul fronte Covid-19 che saranno illustrate quest'oggi di fronte alle Camere dal ministro della Salute.

Nella giornata di oggi il ministro della Salute Roberto Speranza si presenterà di fronte al Parlamento per annunciare il contenuto del nuovo Dpcm che, secondo quanto trapela, dovrebbe avere una durata di 30 giorni.

Almeno due le novità quasi certe in termini di misure restrittive, come anticipato nella giornata di ieri dal premier Conte, che aveva spiegato come sarebbe stato necessario rinunciare ad alcune libertà per tutelare la salute dei cittadini.

Su alcuni punti, tuttavia, il Governo si è mostrato ancora titubante, specie per quanto riguarda una possibile nuova stretta alle attività, bar e ristoranti su tutte.

Tutte le nuove normative saranno adottate in conformità con le indicazione date all'esecutivo dal Comitato tecnico scientifico per far fronte al meglio alla seconda ondata di contagi da Covid-19.

Cosa conterrà il nuovo Dpcm

Oltre alla conferma di tutte le misure anticontagio attualmente in vigore, sono sostanzialmente due le novità che dovranno essere introdotte da questo nuovo Dpcm:

  • l'introduzione dell'obbligo dell'uso delle mascherine anche in ambienti aperti, con multe per i trasgressori che potranno arrivare fino ai 3.000 euro;
  • la proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio 2020.

Il programma dei prossimi giorni

In seguito all'informativa alle Camere da parte del ministro Speranza, è in programma un nuovo Consiglio dei Ministro, nel corso del quale dovrebbe essere prorogato lo stato di emergenza fino al 31 gennaio.

La firma di Conte sul Dpcm valido per i prossimi 30 giorni dovrebbe invece arrivare nella  giornata di mercoledì, con il Governo che procederà in seguito con l'aggiornamento periodico dei Dpcm, come nella prima, più acuta fase della pandemia.

Il Covid-19 in Italia

Il numero complessivo dei casi di Covid-19 in Italia dall'inizio dell'epidemia, stando all'ultimo bollettino del Ministero della Salute, ha raggiunto i 327.586, dato comprensivo di contagiati, guariti e vittime, con un'aumento di 2.257 unità, rispetto alla giornata precedente

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook