20:47 24 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
Le proteste in Bielorussia dopo le elezioni presidenziali (122)
172
Seguici su

Decine di manifestanti sono stati arrestati nella giornata di oggi durante le proteste a Minsk, ha riferito a Sputnik l'ufficio stampa del ministero dell'Interno della capitale bielorussa.

Oggi si sono svolte manifestazioni di protesta in diverse città bielorusse: le più numerose sono avvenute a Minsk e in alcuni quartieri sono state disperse dalla polizia, anche mediante l'uso di cannoni ad acqua.

"Diverse decine di persone sono state arrestate", ha detto all'agenzia un rappresentante delle autorità bielorusse.

Da parte loro gli attivisti dell'associazione a difesa dei diritti civili Vesna hanno denunciato l'arresto di almeno 110 persone in tutto il Paese, tra cui almeno 8 giornalisti.

Le proteste in Bielorussia

In Bielorussia continuano le proteste per l'esito delle elezioni presidenziali del 9 agosto, che hanno concesso il sesto mandato ad Alexandr Lukashenko, al potere dal 1994.

Secondo il conteggio ufficiale, Lukashenko ha ottenuto l'80,1% dei voti, seguito dall'opposizione Svetlana Tijanóvskaya, con il 10,12%.

L'opposizione bielorussa ha denunciato numerose irregolarità elettorali e ha chiesto la ripetizione delle elezioni, opzione che Lukashenko ha escluso.

Tema:
Le proteste in Bielorussia dopo le elezioni presidenziali (122)
Tags:
Proteste, Alexander Lukashenko, Bielorussia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook