00:45 22 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
202
Seguici su

Troppi selfie possono creare problemi ortopedici, adesso Matteo Salvini lo ha scoperto a sue spese. Ed ha ammesso che tre Muscoril non sono bastate a calmare il dolore.

La speranza di Matteo Salvini è che le migliaia di selfie scattati in giro per l’Italia si trasformino in voti nelle urne elettorali, perché a furia di scattarne con il braccio alzato gli è venuto un dolore forte che neppure tre Muscoril glielo hanno calmato.

Lo ha ammesso lui stesso ieri durante i comizi elettorali a Bergamo. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, Il braccio sinistro gli fa un gran male per eccesso di selfie e così ora chi vuole una foto ricordo con il Capitano dovrà essere lui ha fare lo scatto.

Ammesso che abbia ancora la forza di fare altri selfie, perché adesso chiede maggiore calma e distanza ai potenziali elettori.

Troppi selfie per il capitano, aspettando che si traducano in voti, anche un mal di spalla diventa sopportabile.

Correlati:

Salvini contestato a Torre del Greco, fischi e pomodori contro il palco - Video
Inchiesta fondi Lega, Salvini: "Possono scannerizzare i miei conti, non troveranno soldi"
Salvini visita la tomba di Oriana Fallaci: 14 anni fa moriva la scrittrice che non taceva
Tags:
Matteo Salvini
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook