03:29 24 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
221
Seguici su

Differentemente da quanto precedentemente creduto, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte aveva condannato l'aggressione a Salvini a caldo durante la conferenza Ciae di ieri.

Anche Giuseppe Conte fa sentire la sua voce sull’aggressione al senatore Matteo Salvini occorsa ieri a Pontassieve.

In presidente del Consiglio ha considerato inaccettabile quanto accaduto mentre era in riunione con il Ciae e vi era tra i presenti anche la governatrice della Lega Donatella Tesei.

Conte ha letto in diretta il lancio di agenzia che annunciava l’aggressione e ha quindi commentato il fatto subito a caldo:

“Non conosciamo ancora i dettagli, ma non è assolutamente accettabile che un esponente politico, maggioranza o opposizione che sia, venga aggredito mentre si trova sui territori”. Lo riporta l’Adnkronos.

Ieri la Lega aveva criticato il silenzio del presidente del Consiglio. E anche Salvini si era detto stupito questa mattina ad Agorà su Rai3 del silenzio di Conte.

Salvini si è detto colpito positivamente del messaggio di solidarietà del ministro dell’Interno Lamorgese.

I messaggi di solidarietà a Salivini

A seguito dell’aggressione subita da una ragazza congolese di 20 anni, Salvini ha ricevuto la solidarietà di tutto il mondo politico. Non solo da parte degli esponenti politici e dei partiti del centrodestra, ma anche esponenti della maggioranza avevano condannato il gesto.

Da Di Maio, a Zingaretti, passando per Renzi, tutti hanno inviato un messaggio di solidarietà al segretario della Lega o lo hanno chiamato personalmente.

Correlati:

Salvini aggredito, Lamorgese getta acqua su fuoco e Di Maio condanna aggressione
Salvini aggredito, la reazione dei social
Salvini col paracadute e le 10 più grandi pacchianate della politica italiana
Tags:
Giuseppe Conte, Matteo Salvini
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook