05:10 26 Settembre 2020
Politica
URL abbreviato
292
Seguici su

Matteo Salvini è pronto a lanciarsi col paracadute sulla campagna elettorale in Toscana. Il 10 settembre occhi puntati su Arezzo, perché il capitano arriverà dal cielo come una folgore.

Matteo Salvini ha accettato la sfida del consigliere comunale di Prato, quest'ultimo paracadutista militare della Folgore, di paracadutarsi sulla campagna elettorale in Toscana.

Il giorno 10 settembre Salvini si paracaduterà sull’area Molin Bianco di Arezzo in tandem con un generale in congedo dell’Esercito italiano, l’ex comandante Bernardo Mencaraglia uno dei massimi esperti nazionali e mondiali in fatto di lancio con il paracadute.

Insieme alla coppia di paracadutisti vi sarà anche un gruppo di paracadutisti che faranno da coreografia all’atterraggio di Matteo Salvini sulla campagna elettorale ad Arezzo.

Tolti gli abiti da super eroe, il capitano dei leghisti prenderà la parola ad Arezzo per sostenere la candidatura di Susanna Ceccardi.

Alla leghista Ceccardi servirebbe che il 20 e 21 settembre si paracadutassero nelle urne elettorali molti voti per strappare la poltrona a Eugenio Giani del PD, il candidato più pericoloso per la Ceccardi.

Riuscirà nell’impresa di sorprendere i toscani Salvini? Nella Regione il centrosinistra governa dal 1970 senza interruzioni.

Correlati:

Altro stop per Elon Musk: Il paracadute non si apre, il prototipo di Crew Dragon si schianta
Invade il campo con il paracadute durante Sassuolo-Inter - Video
Salvini definisce la Bellanova "indegna". Replica di Renzi: "È una persona piccola"
Tags:
Toscana, paracadutisti, Matteo Salvini
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook