23:13 29 Settembre 2020
Politica
URL abbreviato
0 21
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha tenuto una conversazione telefonica con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, i leader hanno discusso della situazione in Siria e Libia, ha riferito l'ufficio stampa del Cremlino.

"Il presidente della Russia Vladimir Putin ha avuto una conversazione telefonica con il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan. L'attenzione principale è stata rivolta ai problemi della crisi libica. È stata ribadita la necessità di passi concreti da parte delle parti in conflitto verso un cessate il fuoco sostenibile e l'avvio di negoziati diretti in conformità con le decisioni della Conferenza di Berlino; inoltre la risoluzione 2510 del Consiglio di sicurezza dell'Onu è stata ribadita", riporta il messaggio.

Inoltre, hanno discusso la situazione in Siria "ponendo l'accento sull'intensificazione degli sforzi congiunti nella lotta al terrorismo". I leader hanno concordato un ulteriore coordinamento nell'interesse del rispetto degli accordi russo-turchi sulla zona di riduzione dell'escalation d'Idlib, primo fra tutti il ​​protocollo aggiuntivo al Memorandum di Sochi del 2018 adottato a Mosca il 5 marzo.

Inoltre, nella conversazione, i presidenti hanno toccato altre questioni internazionali di attualità, in particolare la normalizzazione del Medio Oriente.

Correlati:

Amministrazione americana valuta incontro a settembre tra Trump e Putin a New York
Embargo armi all'Iran: per gli USA la proposta di Putin va discussa al Consiglio di sicurezza ONU
Cremlino: discussa situazione in Bielorussia tra Putin e Lukashenko considerando pressioni esterne
Tags:
Recep Erdogan, Erdogan
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook