00:51 24 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Il primo ministro libanese Hassan Diab ha riferito al capo dello Stato Michel Aoun la sua intenzione di dimettersi. Lo riferisce il canale televisivo Al-Arabiya.

Dopo la devastante esplosione, avvenuta lo scorso 4 agosto nel porto di Beirut, Hassan Diab, primo ministro del Libano, ha informato il presidente Michel Aoun sull’intenzione di dimettersi a breve, riporta Al-Arabiya, citando i media locali.

Nella scorsa settimana il premier aveva dichiarato che l'unica via d'uscita dalla profonda crisi interna sono le elezioni parlamentari anticipate.

L’incidente, che ha provocato immensi danni materiali, nonché morti e feriti, sta avendo ripercussioni anche sull’attuale governo. In seguito all’esplosione nel paese sono scoppiate le manifestazioni anti-governative che hanno portato all'occupazione di alcuni ministeri sabato scorso.

Ieri, il 9 agosto, hanno annunciato la decisione di dimettersi il ministro dell'Informazione del paese Manal Abdel Samad ed il ministro dell'Ambiente e dello sviluppo amministrativo Damianos Kattar.

In giornata di oggi ha presentato le dimissioni anche il ministro della Giustizia, Marie Claude Najm.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook