11:48 24 Gennaio 2021
Politica
URL abbreviato
0 37
Seguici su

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato giovedì un ordine esecutivo che vieta qualsiasi transazione con lo sviluppatore di TikTok ByteDance Ltd. a partire da 45 giorni dopo la firma del documento.

"Le seguenti azioni saranno vietate a partire da 45 giorni dopo la data di questo ordine, nella misura consentita dalla legge applicabile: qualsiasi transazione da parte di qualsiasi persona, o rispetto a qualsiasi proprietà, soggetta alla giurisdizione degli Stati Uniti, con ByteDance Ltd . (aka Zijie Tiaodong), Pechino, Cina, o le sue controllate, in cui qualsiasi società del genere ha qualche interesse", diceva l'ordine.

​“La diffusione negli Stati Uniti di applicazioni mobili sviluppate e possedute da società della Repubblica Popolare Cinese (Cina) continua a minacciare la sicurezza nazionale, la politica estera e l'economia degli Stati Uniti. In questo momento, è necessario agire per affrontare la minaccia rappresentata da un'applicazione mobile, in particolare TikTok”, si legge nel documento.

Trump ha anche firmato un ordine esecutivo che vieta qualsiasi transazione relativa all'applicazione mobile cinese WeChat 45 giorni dopo la firma del documento.

"Le seguenti azioni saranno vietate a partire da 45 giorni dopo la data di questo ordine, nella misura consentita dalla legge applicabile: qualsiasi transazione correlata a WeChat da parte di qualsiasi persona, o rispetto a qualsiasi proprietà, soggetta alla giurisdizione degli Stati Uniti States, con Tencent Holdings Ltd. (alias Tengxun Konggu Youxian Gongsi), Shenzhen, Cina, o qualsiasi filiale di tale entità", si legge nel testo dell'ordine esecutivo.

"WeChat, un'applicazione di messaggistica, social media e pagamento elettronico di proprietà della società cinese Tencent Holdings Ltd., secondo quanto riferito ha oltre un miliardo di utenti in tutto il mondo, inclusi gli utenti negli Stati Uniti. Come TikTok, WeChat acquisisce automaticamente vaste aree di informazioni dai suoi utenti. Questa raccolta di dati minaccia di consentire al Partito Comunista Cinese l'accesso alle informazioni personali e proprietarie degli americani ”, aggiunge il documento.

​Le azioni di Tencent sono diminuite di oltre il 4% in seguito all'ordine di Trump di vietare le transazioni relative a WeChat.

Trump ha preso di mira TikTok in quanto è di proprietà cinese. Lunedì il presidente ha dichiarato di aver fissato il 15 settembre come termine per l'acquisto dell'applicazione da parte dei proprietari statunitensi. Se questa scadenza non dovesse essere rispettata, Trump si è impegnato a vietare l'app negli Stati Uniti.

Correlati:

"Non aprite il vaso di Pandora", Pechino avverte sulle conseguenze dell'acquisizione di TikTok
TikTok reagisce alle minacce di Trump: "Non abbiamo intenzione di andarcene"
Microsoft decisa a portare avanti le trattative per l'acquisizione di TikTok
Tags:
Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook