02:57 23 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
Il processo a Matteo Salvini per il caso Gregoretti (35)
267
Seguici su

Il leader della Lega ha parlato del caso della nave Gregoretti, non risparmiando critiche al presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Il segretario della Lega Matteo Salvini è tornato sul caso della nave Gregoretti, riferendo che il suo legale attende da oltre due mesi gli atti.

"Da più di due mesi il mio avvocato attende che Palazzo Chigi trasmetta gli atti in suo possesso sul caso Gregoretti: un ritardo così significativo, dal 25 maggio a oggi, potrebbe far pensare che voglia nascondere qualcosa", ha spiegato Salvini.

Il leader del Carroccio ha quindi lanciato una frecciatina al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in relazione al caso Retelit:

"Ma forse il premier è solo impegnato ad approfondire il caso-Retelit dopo la sentenza del Tar che conferma di fatto il conflitto di interessi di Conte e che potrebbe far scattare un’indagine per abuso d’ufficio a suo carico. Guarda caso è il reato che il governo sta cercando di svuotare, mentre non si parla più di riforma del Csm", ha concluso Salvini.

Il caso Gregoretti

Il 27 luglio 2019, Matteo Salvini, nelle sue funzioni di ministro dell'Interno, aveva bloccato per 4 giorni lo sbarco della Gregoretti, nave della Guardia Costiera che trasportava a bordo 131 migranti riscattati dalle acque. 

In seguito a ciò il Tribunale dei Ministri di Catania, aveva chiesto al parlamento l'autorizzazione a procedere nei confronti dell'ex ministro per abuso di potere e sequestro di persona aggravato. 

Matteo Salvini ha a sua volta chiesto al Senato di essere processato, non essendosi opposto con i suoi parlamentari alla richiesta avanzata dal Tribunale dei ministri di Catania alla Giunta per le autorizzazioni del Senato.

Tema:
Il processo a Matteo Salvini per il caso Gregoretti (35)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook