08:33 23 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
3013
Seguici su

Romano Prodi non si sottrae al parallelismo con Giuseppe Conte, ma sottolinea che lui aveva un progetto politico e che per ora Conte sta solo mettendo pezze al sistema.

Giuseppe Conte un nuovo Romano Prodi, un nuovo baluardo contro la destra come lo è stato lui, unico vero leader a sinistra che è stato capace di battere Silvio Berlusconi?

"Spero che Conte possa essere anche di più, non c'è limite alla provvidenza... Però, il quadro politico era diverso quando io ero al governo", ha detto l'ex premier.

Prodi non si sottrae al gioco dei parallelismi ma ricorda, a Agorà Estate su Rai 3, che lui aveva una visione unitaria sui riformisti italiani. Il suo obiettivo politico fu “mettere insieme tutti i riformisti”, anche se dopo soli due anni di governo Clemente Mastella con il suo Udeur buttò giù il governo Prodi sfiduciandolo.

Fino a ora Conte “ha messo delle pezze al sistema”, dice Prodi e non ha ancora fatto discorsi con proposte politiche forti. Insomma, se si vuole candidare a guida politica del Paese deve “venir fuori adesso”.

Sull’Europa e il Recovery fund

Per quanto riguarda l’intervento dell’Europa che ha messo 750 miliardi di euro nel piano Next generation EU, dice che a destra Forza Italia vota sempre a favore dell’Europa perché fa parte del Ppe e “non può permettersi balletti e differenziazioni troppo forti”.

Quindi “Forza Italia vota per il Mes”, dice Prodi ma resta “inguaribilmente legata alla destra”.

Sulla Strage di Bologna

Per quanto riguarda la strage di Bologna, della quale il 2 agosto prossimo ricorrono 40 anni, Prodi con un tono riflessivo ma quasi rassegnato si domanda “come è possibile che dopo 40 anni stiamo qui a cercare la verità?

“Rimaniamo per ora nel nostro dolore, rinnoviamo il nostro ricordo, speriamo nella verità”.

Correlati:

Prodi: Italia Viva sembra il nome di uno yogurt
Meloni: le Sardine in piazza sono state portate da Prodi
Muore per un incidente in bicicletta pronipote di Romano Prodi, aveva 18 anni
Tags:
Giuseppe Conte, Romano Prodi
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook