23:37 24 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
3210
Seguici su

Per Davide Faraone di Italia Viva Salvini al governo avrebbe commesso dei disastri, a partire dalla trattativa in Europa sul Recovery fund. E sul caso Open Arms rivendica posizione garantista.

Secondo Davide Faraone Salvini è un negazionista perché afferma che il Covid-19 non c’è, “menomale che grazie a noi non governa lui”, dice a Omnibus e rincara la dose: “I sovranisti al governo del paese avrebbero fatto un disastro a partire dai fondi europei”.

Di recente il membro di spicco di Italia Viva, Matteo Renzi, aveva definito Salvini “il Bolsonaro de noantri”.

Grazie a Italia Viva l’Italia ha 209 miliardi di prestiti da spendere attraverso il Recovery fund e 37 miliardi di prestiti richiedibili con lo strumento del Mes, dice Faraone.

“Sarebbe una contraddizione non prendere” i soldi del Mes e “ogni giorno che perdiamo nel non spendere quei soldi lo dobbiamo spiegare a chi perde il lavoro o a chi non torna a scuola”, sottolinea Faraone.

Solo che poche ore fa Vito Crimi del M5s ancora una volta ha placidamente confermato che il Mes non si userà.

Sulla vicenda Open Arms

Faraone spiega che Italia Viva ha sempre letto le carte, anche se risulta impopolare loro si sono basati sulla documentazione “in tutti e tre i passaggi sui processi a Salvini”, anche quando sul caso Open Arms in commissione si sono astenuti.

“Tutti gli altri partiti hanno cambiato idea – sostiene Faraone – persino la Lega per la convenienza elettorale con il voto in Emilia Romagna”, dice alludendo alla scelta di favorire il processo a Salvini sul caso Gregoretti, come proprio il loro capo politico gli chiedeva.

Noi siamo “garantisti davvero, al di là di ogni appartenenza politica”, spiega Davide Faraone presidente dei senatori di Italia Viva.

Correlati:

Vicenda Open Arms, Italia Viva non partecipa a voto per processo a Salvini
Italia Viva correrà alle prossime elezioni Regionali, arriva la conferma di Renzi
Garavini (Italia Viva): difesa comune priorità per bilancio UE
Tags:
Italia Viva, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook