16:25 21 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
160
Seguici su

La presidenza turca ha reso noto che il presidente del paese Recep Tayyip Erdogan ha avuto oggi un colloquio telefonico con il suo omologo russo Vladimir Putin.

Putin e Erdogan hanno discusso la situazione in Siria e Libia, nonché l’escalation delle relazioni tra Armenia e Azerbaigian, ha riferito la presidenza turca.

Un altro argomento di conversazione sono stati passi per consolidare le relazioni tra Turchia e Russia.

Il colloquio tra i due capi di stato ha riguardato tutti i temi delle relazioni bilaterali tra i due paesi, in particolare è stato dato un voto positivo alla cooperazione dei due paesi nell’ambito della lotta al coronavirus, che ha reso possibile il ripristino a partire dal 1° agosto del collegamento aereo fra i due paesi.

Il servizio stampa del Cremlino ha dichiarato che, parlando della questione Armenia-Azerbaigian, le parti si sono pronunciate a favore di una soluzione pacifica del conflitto nella Transcaucasia. I leader dei due paesi hanno convenuto che non esiste un’alternativa a un accordo politico-diplomatico nell’interesse dei popoli di Armenia e Azerbaigian.

L’ultima conversazione tra Putin e Erdogan ha avuto luogo il 15 luglio. I due avevano discusso il riavvio dei voli tra i paesi. Dal primo agosto i voli tra Russia e Turchia riprendono.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook