01:31 28 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
1215
Seguici su

La Turchia ha espresso ancora una volta il proprio sostegno all'Azerbaigian a seguito dell'aumento delle tensioni al confine con l'Armenia, ha dichiarato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu.

"Sosterremo l'Azerbaigian per preservare la sua integrità territoriale, l'Azerbaigian non è solo", ha dichiarato Cavusoglu in un'intervista sul canale TRT.

Sottolinea che "quello che l'Armenia sta facendo è inammissibile" e la esorta a "ravvedersi".

Il 12 luglio si è verificato uno scontro armato al confine tra la regione azera di Tovuz e la provincia armena di Tavush. Il ministero della Difesa azero ha riferito che i militari armeni hanno sparato sulle loro posizioni e che ci sono state vittime da entrambe le parti.

Da parte sua l'Armenia ha dichiarato che solo l'Azerbaigian ha subito vittime nel tentativo di impadronirsi di una postazione fortificata sul suo territorio.

In giornata il ministero della Difesa armeno aveva riferito che l'Azerbaigian aveva ripreso a bombardare con l'artiglieria le posizioni all'alba.

Secondo il ministro della Difesa armeno David Tonoyan, l'Azerbaigian attacca le posizioni delle forze armene ogni 15-20 minuti.

Tags:
Sicurezza, Geopolitica, Politica Internazionale, Situazione nel Nagorno-Karabakh, Nagorno-Karabakh, Armenia, Azerbaigian, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook