20:10 13 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
0 29
Seguici su

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ed il ministro degli esteri tedesco Heiko Maas hanno discusso le priorità della Germania durante la sua presidenza del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e la cooperazione nel confronto con la Cina.

Il segretario di Stato Mike Pompeo ha parlato oggi con il ministro degli esteri tedesco Heiko Maas. Al centro del colloquio le priorità della Germania durante la sua presidenza del Consiglio dell'Unione europea e del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, iniziato il primo luglio, come riferisce un comunicato del Dipartimento di Stato americano.

In particolare, le parti hanno toccato le questioni della ripresa economica nel periodo post-pandemico, la cooperazione USA-UE nel confronto con la Cina, nonché della situazione in Libia.

In un tweet Pompeo ha dichiarato che gli USA "non vedono l'ora di lavorare a stretto contatto con la Germania per affrontare le sfide globali in un momento critico per l'Occidente".

Lo scorso mercoledì Pompeo aveva affermato ai giornalisti che il dialogo con l'Unione Europea sulla politica coordinata nei confronti della Cina sarebbe stato avviato "molto presto".

A metà giugno l'Alto Rappresentante per gli Affari Esteri e la Sicurezza dell’Unione Europea Joseph Borrell ha invitato Washington ad un dialogo speciale sulle relazioni con la Cina. “E’ importante stare insieme agli Stati Uniti per condividere le preoccupazioni e cercare un terreno comune per difendere nostri valori e interessi”, aveva affermato Borrell.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook