10:54 05 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
Coronavirus: superati gli 8 milioni casi nel mondo (22 giugno - 14 luglio) (65)
0 11
Seguici su

"L'epidemia di coronavirus è una sfida storica che influenzerà la presidenza tedesca dell'Unione Europea nei prossimi sei mesi", ha detto la cancelliera Angela Merkel.

"Il superamento della pandemia e le sue conseguenze influenzeranno la nostra presidenza del Consiglio", ha dichiarato la Merkel in un discorso al Parlamento europeo.

La leader della locomotiva economica dell'UE ha parlato della sua visione dell'Europa durante una presentazione del programma 'Insieme per la ripresa dell'Europa' a Bruxelles. Ha affermato che le economie europee sono state devastate dalla pandemia ed è nell'interesse di tutti aiutare i membri più deboli a far fronte alle sue conseguenze.

"Le nostre economie in Europa sono state e continuano a essere colpite duramente. Milioni di persone hanno perso il lavoro e  hanno bisogno del nostro sostegno collettivo", ha sottolineato la Merkel.

Ha invitato le nazioni dell'UE a sostenere l'iniziativa franco-tedesca per creare un fondo di recupero di almeno 500 miliardi di euro per salvare gli Stati membri più colpiti.

"Il nostro obiettivo comune è raggiungere il consenso il più rapidamente possibile. Siamo spinti dalla profondità del collasso economico. Non dobbiamo perdere tempo", ha affermato.

Il fondo di salvataggio è stato criticato dai frugali membri nordici dell'Europa per aver dato la priorità alle sovvenzioni finanziate tramite debito preso in prestito congiuntamente, anziché prestiti.

La Merkel ha dichiarato di sperare che un accordo sul fondo sarebbe stato raggiunto in estate prima della pausa estiva di agosto.

Ha aggiunto che la solidarietà europea era "un investimento duraturo" e ha avvertito che gli europei dovevano trovare il consenso su ciò che li divideva se volevano superare la crisi.

"L'Europa uscirà dalla crisi più forte di prima se lavoreremo insieme per renderla più forte. Nessuno potrà superare questa crisi da solo. Siamo tutti vulnerabili", ha detto

Passando alla politica estera dell'UE nei prossimi mesi, la Merkel ha affermato che si concentrerà sulla Brexit, sui colloqui per l'entrata della Macedonia settentrionale e dell'Albania e sul dialogo continuo con la Cina.

Si è lamentata di ciò che ha definito progressi trascurabili nei colloqui con il Regno Unito riguardo la Brexit, che hanno aumentato la probabilità di una rottura senza accordi.

"I progressi compiuti finora sono stati trascurabili, per dirla in parole povere... Continuerò a sostenere una buona soluzione, ma dobbiamo prepararci anche alla possibilità di non trovare un accordo", ha ammesso la Merkel.

L'UE e il Regno Unito hanno concordato di accelerare i negoziati riguardo un accordo che modellerà i loro legami post-Brexit in autunno da ratificare entro la fine del 2020, ma la pandemia ha mandato all'aria i loro piani.

Tema:
Coronavirus: superati gli 8 milioni casi nel mondo (22 giugno - 14 luglio) (65)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook