00:44 20 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: riaprono i confini con l'Ue (118)
1010
Seguici su

"Si sta concretizzando sempre di più la riapertura totale delle frontiere verso l’Italia", ha scritto il capo della Farnesina in un post su Facebook a margine dei colloqui con il ministro degli Esteri sloveno Anze Logar.

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha espresso tutta la propria soddisfazione dopo aver ottenuto la conferma da parte del capo della diplomazia slovena Anze Logar della riapertura dei confini tra i due Paesi a partire dal prossimo 15 giugno. Questa decisione arriva dopo che nei giorni scorsi avevano detto sì alla riapertura delle frontiere la Svizzera e la Germania.

"Si sta concretizzando sempre di più la riapertura totale delle frontiere verso l’Italia del 15 giugno", ha scritto Di Maio in un post su Facebook.

Il capo della Farnesina ha inoltre rilevato come il lavoro dell'Italia per fronteggiare la pandemia di coronavirus sia stato apprezzato da Ljubljana, ribadendo allo stesso tempo l'impegno per difendere il settore turistico italiano.

"Io posso dirvi che non mi fermo, non ho intenzione di mollare un attimo perché per un importate comparto del nostro Paese, che nella stagione estiva lavora e muove una buona fetta dell’economia interna, il turismo e i turisti stranieri sono essenziali."

Infine Di Maio ha concluso il post con un richiamo al ruolo della politica per rimettere il Paese in piedi dopo il lungo lockdown deciso dal governo su raccomandazione del comitato tecnico-scientifico e dell'Iss per contenere la diffusione dei contagi di Covid-19.

"Il nostro popolo, che non molla, non si è fatto abbattere da questa emergenza. Adesso però tocca alla politica lavorare con impegno per far ripartire il Paese."

In precedenza Regno Unito, Svizzera e Germania avevano confermato la riapertura dei confini con l'Italia a partire dal prossimo 15 giugno, quando riprenderà ufficialmente la libera circolazione nello spazio economico europeo comune. Solo l'Austria ha ribadito il suo no alla riapertura dei confini con l'Italia "per il momento", non ritenendone ancora soddisfacente la situazione epidemiologica del coronavirus. 

In Italia, secondo gli ultimi dati della Protezione Civile, sono stati registrati 270 nuovi contagi nell'ultimo giorno, portando il totale dei casi dall'inizio dell'epidemia a 234.801. 

Tema:
Coronavirus in Italia: riaprono i confini con l'Ue (118)
Tags:
Confine, Coronavirus, Unione Europea, Slovenia, Italia, Luigi Di Maio
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook