08:11 27 Maggio 2020
Politica
URL abbreviato
4215
Seguici su

Martedì mattina si è svolta una telefonata tra il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio e il suo omologo russo Sergey Lavrov.

Il capo della Farnesina a nome del governo italiano ha espresso gratitudine alla Federazione Russa per l'assistenza fornita nella lotta contro la diffusione di Covid-19 nel Belpaese.

Secondo il comunicato del dicastero russo è stata sottolineata l'importanza di combinare gli sforzi dei Paesi e delle organizzazioni internazionali con il ruolo di coordinamento delle Nazioni Unite per superare le conseguenze della crisi, anche in campo economico.

"Nella discussione dell'agenda bilaterale, i ministri si sono espressi a favore della ripresa della cooperazione russo-italiana su vasta scala man mano che la situazione epidemiologica si normalizzerà", si legge nel comunicato. 

C'è stato uno scambio di opinioni dettagliato su questioni internazionali. Particolare attenzione è stata data alla normalizzazione della crisi libica.

Sabato è rientrata in Russia da Verona a bordo di un aereo militare Il-76 l'ultima parte di uomini e mezzi impegnati nella missione umanitaria "Dalla Russia con Amore".

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook