21:39 02 Giugno 2020
Politica
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)
314
Seguici su

Il ministro della Istruzione ricapitola alla Commissione Cultura della Camera quanto si sta facendo per la Scuola italiana e fa parziale dietro front sulle bocciature: in alcuni casi si può.

Il ministro della Istruzione Lucia Azzolina ammette che gli insegnanti possano bocciare quegli “studenti con un quadro carente fin dal primo periodo scolastico” precedente alla pandemia.

Per quanto riguarda invece gli esami di terza media, il ministro concede più tempo al corpo docenti per prepararsi. Secondo una prima bozza del provvedimento tali esami avrebbero dovuto svolgersi entro l’8 giugno data di chiusura delle lezioni, probabilmente per non accavallarsi con gli esami di maturità del 19 giugno.

Ma “accogliendo gli appelli pervenuti – dice il ministro in audizione informale alla Commissione Cultura della Camera –, ho subito dato la mia disponibilità a concedere tutto il tempo che serve alle istituzioni scolastiche per svolgere tutto il procedimento in assoluta serenità”.

Questione scuole paritarie

Sul miliardo di euro solo 80 milioni andranno alle scuole paritarie che accolgono ogni anno 900mila studenti.

Molte di queste scuole paritarie verranno chiuse se non otterranno fondi aggiuntivi, lo hanno già annunciato dice il deputato Domenico Furgiuele della Lega. E se così sarà, dove andranno a studiare questi ulteriori 900mila studenti? 

In attesa di un vaccino contro il nuovo coronavirus, il Ministero della Istruzione è al lavoro con la sua Task Force di esperti dedicata per rimodulare completamente il modo di studiare degli alunni dalle materne alle scuole superiori.

Tema:
Coronavirus in Italia: prosegue la fase 2 (10-20 maggio) (105)

Correlati:

Azzolina agli studenti: "La Maturità sarà il 17 giugno, prova orale da 40 crediti"
Azzolina, ritorno a scuola con la didattica mista
Azzolina e la scuola italiana da settembre: per i più piccoli ambienti alternativi alle scuole
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook