08:42 26 Settembre 2020
Politica
URL abbreviato
1419
Seguici su

In precedenza il premier Giuseppe Conte ha comunicato di aver richiesto una modifica “necessaria” per la ripresa dell’UE sul Recovery Fund.

Il Consiglio Europeo ieri ha approvato all’unanimità l’uso del MES senza condizionalità, il finanziamento della cassa integrazione dei paesi membri e il rafforzamento della Bei per l’aiuto alle imprese. 

Come risulta dalla conferenza stampa rilasciata ieri da Giuseppe Conte, tutti e 27 i capi di governo hanno votato a favore “un fondo per la ripresa con titoli comuni europei che andrà a finanziare tutti i Paesi più colpiti”, il Recovery Fund.

Non tutti i dettagli del Recovery Fund sono ancora stati decisi, ma per ora, secondo i dati trapelati, si dovrebbe trattare di un fondo mirato per la ripresa dotato di 320 miliardi di euro incentrato sul bilancio comunitario 2021-2027. Tuttavia sia gli importi precisi che i tempi, nonché alle stesse modalità dei finanziamenti non sono stati definiti. Probabilmente ci sarà un duro scontro tra i paesi membri per il suo funzionamento le modalità: rimane il disaccordo tra chi vuole che queste risorse siano prestiti da restituire (Austria, Olanda, Finlandia) e chi invece vorrebbe dei finanziamenti a fondo perduto (Italia, Spagna, Francia).

La Germania si è già detta pronta a un incremento del suo contributo finanziario per il bilancio europeo e Angela Merkel ha dichiarato che in Europa “bisogna uniformare le politiche fiscali”.

Le reazioni dei politici

Salvini ha reagito duramente definendo “una sconfitta” l’approvazione del MES, suggerendo successivamente che del Recovery Fund si parlerà più avanti e che oramai si “delinea una dipendenza da Berlino e Bruxelles”.

​Il ministro degli Esteri Luigi di Maio ha ringraziato invece Giuseppe Conte “per l’ottimo lavoro svolto fino ad ora”.

​Anche Zingaretti ha reagito positivamente all’esito dell’incontro al livello del Consiglio Europeo.

Correlati:

Conte dopo il Consiglio Europeo: "progressi impensabili fino a poche settimane fa"
Presidente Consiglio Europeo convoca vertice straordinario per domani
Conte, il Mes e il Consiglio Europeo: ‘Negoziato difficile, ma resto fiducioso’
Tags:
UE, finanziamenti
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook