07:51 26 Maggio 2020
Politica
URL abbreviato
3410
Seguici su

Il Moviemnto 5 stelle migliora secondo i sondaggli politici, mentre la Lega per Salvini premier cede alcuni decimali. Granitico il Partito Democratico, mentre la Meloni cede dopo un mese da star dei sondaggi.

Le crisi, ancor più gli shock, modificano sempre gli equilibri politici di un Paese, lo hanno sempre fatto.

E quello che i sondaggi politici delineano nelle ultime settimane è un lento consolidamento dei principali partiti e un passaggio di intenzioni di voto tra i principali partiti al governo e all’opposizione.

La Lega per Salvini premier erode ancora un pochetto il suo consenso e scende al 26% tondo secondo l’ultimo sondaggio Ixè presentato ieri sera su Rai Tre durante la trasmissione ‘Carta Bianca’ della giornalista Bianca Berlinguer.

Il Partito Democratico è invariato al 22,6%, ormai a pochi punti percentuali da Salvini e il Movimento 5 stelle che risale al 16% grazie dal 15,6% della settimana scorsa.

Forse a premiare il M5s è la sorprendente capacità che alcuni suoi ministri stanno mostrando in questa situazione storicamente determinante sotto ogni prospettiva. Sopra tutti l’ex capo politico Luigi Di Maio che, a dispetto della sua giovane età e del delicatissimo ruolo di ministro degli Esteri, ha resistito all’urto di un evento non calcolabile.

Anche Fratelli d’Italia cede un pelino e cala al 12,5% dal 12,8%. Significativo in questo caso perché il partito personale di Giorgia Meloni è un anno che sorprende per l’elevato consenso che ha saputo attirare intorno alla sua figura di donna ruvida con i forti (l’Europa), ma anche con i deboli (i migranti). Nei sondaggi politici di un mese fa superava il M5s la Meloni.

Forza Italia, forte della storia politica lunga ormai oltre un quarto di secolo, ha scelto la strada giusta della moderazione e collaborazione istituzionale con il governo del centrosinistra, molto più istituzionale nell’atteggiamento rispetto a Salvini e Meloni e questo lo ripaga con una risalita nei sondaggi al 7,5% (+0,5% in 2 settimane).

I partiti più piccoli nel frattempo si prosciugano e se si fa eccezione per La Sinistra, gli altri partitini neppure entrerebbero in Parlamento se si votasse oggi o domani.

Correlati:

Sondaggi politici ai tempi del coronavirus, Conte in testa per fiducia, FdI aggancia il M5S
Sondaggio politico, Covid-19 in Italia e l’arrivo di Draghi dopo l’emergenza
Media sondaggi politici di oggi, chi vince e chi perde in Italia?
Tags:
Sondaggi
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook