07:50 30 Marzo 2020
Politica
URL abbreviato
Infezione di coronavirus diventa pandemia (112)
3111
Seguici su

La presidente estone Kersti Kaljulaid ha affermato che Bruxelles durante la pandemia del coronavirus non fa fronte al suo compito principale: garantire il funzionamento del mercato unico europeo.

"Attualmente l'Unione Europea non sta affrontando il suo compito principale: garantire il funzionamento del mercato unico. La funzione principale della Ue è quella di disporre di un unico spazio economico, libera circolazione di manodopera, beni, servizi e capitali. Almeno su tre di questi compiti oggi abbiamo evidenti problemi", ha detto la presidente estone oggi sul canale della tv pubblica locale ETV.

Secondo la Kaljulaid, molti Paesi sono disposti a far passare le merci oltre il confine, in particolare la Germania, che sta attivamente collaborando con l'Estonia e ha creato le condizioni per il rapido ritorno via mare dei cittadini del Paese baltico rimasti bloccati sul confine tedesco-polacco.

"Tuttavia questi accordi sono stati più probabilmente il risultato di colloqui bilaterali piuttosto che il rispetto dei principi generali della Ue. Così tante persone hanno ora molte domande sulla solidarietà all'interno dell'Unione Europea", ha aggiunto.
Tema:
Infezione di coronavirus diventa pandemia (112)
Tags:
Economia, Coronavirus, Unione Europea, Estonia, Kersti Kaljulaid
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook