08:45 10 Aprile 2020
Politica
URL abbreviato
260
Seguici su

Il Super Tuesday non ha avuto molto successo per il miliardario di New York. L'ex sindaco Mike Bloomberg, poiché è riuscito a vincere solo una primaria, nelle Samoa Americane, nonostante abbia versato centinaia di milioni di dollari nella sua campagna ha deciso di ritirarsi.

L'ex sindaco di New York Michael Bloomberg ha abbandonato la corsa presidenziale democratica e ha approvato l'ex-Vice Presidente Joe Biden, ha riferito AFP.

"Tre mesi fa, sono entrato nella corsa per le presidenziali per sconfiggere Donald Trump. Oggi, sto lasciando la gara per lo stesso motivo: sconfiggere Donald Trump, perché è chiaro per me che rimanere renderebbe più difficile raggiungere questo obiettivo", ha detto Bloomberg in una dichiarazione.

​La notizia arriva dopo i risultati preliminari delle primarie del Super Tuesday, in cui Bloomberg è riuscito a garantire solo circa 44 delegati in quattordici Stati e un territorio degli Stati Uniti.

Bloomberg è entrato nella corsa presidenziale a novembre 2019 e ha investito circa 500 milioni di dollari nella sua campagna. Ha perso i primi quattro concorsi per la nomina democratica, puntando invece agli stati ricchi di delegati. La strategia non si è rivelata particolarmente efficace, hanno dimostrato i risultati, poiché ha ottenuto solo una vittoria – nel piccolo territorio a sei delegati delle Samoa Americane.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook