11:19 19 Settembre 2020
Politica
URL abbreviato
192
Seguici su

Il presidente americano Donald Trump si è congratulato con il senatore Bernie Sanders per la vittoria conseguita alle primarie dei democratici in Nevada.

"Una grande vittoria"! - ha detto ai giornalisti della Casa Bianca oggi. Le parole del presidente Trump sono riportate dall'ufficio stampa della Casa Bianca.

Secondo i media, Sanders, dopo il conteggio del 50% dei voti, si attesta al 46% in Nevada. Al secondo posto con un distacco significativo c'è l'ex vicepresidente americano Joe Biden con il 19,2%. Al terzo posto Peter Buttigieg con il 15,4%, poi Elizabeth Warren con il 10,3%, Amy Klobuchar con il 4,5% e il miliardario Tom Styer con il 3,8%. La deputata della Camera dei Rappresentanti Tulsi Gabbard ha raccolto solo lo 0,1%.

Sulla base delle schede scrutinate, Sanders guadagna 13 voti elettorali, Biden 2 e Buttigieg 1, secondo i media. I restanti candidati non hanno ottenuto il diritto a nessun voto dei delegati democratici del Nevada.

Il Nevada è uno Stato in cui l'elettorato è tradizionalmente diviso tra democratici e repubblicani, sebbene i democratici abbiano vinto nelle ultime 3 elezioni presidenziali. A differenza dell'Iowa e del New Hampshire, dove le primarie si sono già svolte, in Nevada tra i democratici è forte la componente di origine ispanica, con circa il 30%.

Solo i membri registrati del Partito Democratico potevano votare alle primarie democratiche in Nevada.

Tags:
Elezioni primarie, Bernie Sanders, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook