01:05 12 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
Cooperazione Italia Russia (94)
282
Seguici su

A Roma l'incontro tra i ministri degli Esteri e della Difesa di Italia e Russia. Sul tavolo la crisi libica e i rapporti commerciali fra i due paesi.

Oggi a Villa Madam, ministri degli Esteri e della Difesa, Luigi Di Maio e Lorenzo Guerini hanno ricevuto i loro omologhi russi, Sergey Lavrov e Sergey Shoigu. Un incontro bilaterale fra i due paesi fra i più impegnati nella risoluzione della conflittualità in Libia. Il dialogo tra Italia e Russia riparte nel formato 2+2

"Oggi riparte il formato 2+2 Esteri-Difesa tra Italia e Russia". ha scritto Luigi Di Maio su Facebook. 

"Ho appena ricevuto alla Farnesina, insieme al ministro Lorenzo Guerini, il mio omologo russo Sergej Lavrov e il ministro della Difesa Sergej Sojgu. Discuteremo di importanti dossier internazionali, tra cui ovviamente la crisi libica".

In mattinata i ministri Lavrov e Shoigu si sono recati a Palazzo Chigi per un incontro con il premier Conte. 

Ieri il capo della Diplomazia russa aveva rilasciato un'intervista al quotidiano La Stampa, in cui aveva manifestato l'interesse di Mosca per la ripresa dei rapporti economici con l'Italia e la disponibilità "a prestare sostegno alle vostre aziende nella transizione da fornitura al mercato russo di prodotti a marchio “made in Italy” alla cooperazione produttiva sul principio del “made with Italy”, con particolare attenzione alla localizzazione della produzione in Russia".

Tra i temi centrali in agenda sono le questioni della stabilità strategica, del controllo sugli armamenti, delle relazioni tra Russia e NATO. Saranno discusse anche le situazioni in Libia e Siria.

Tema:
Cooperazione Italia Russia (94)
Tags:
Sergej Shoigu, Sergej Lavrov, Russia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook