08:47 30 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
3161
Seguici su

Le accuse del presidente turco Tayyip Erdogan, secondo cui Mosca sosterrebbe "al massimo livello" la guerra in Libia per le azioni di una compagnia privata militare russa non sono vere, ha affermato il viceministro degli Esteri Mikhail Bogdanov.

"Non corrisponde alla realtà e al vero stato delle cose", ha detto ai giornalisti Bogdanov, rispondendo alla corrispondente domanda.

All'inizio della giornata il presidente turco Recep Tayyip Erdogan aveva dichiarato in un'intervista all'emittente NTV che "la Russia conduce la guerra al più alto livello".

Ha aggiunto che Ankara continuerà a sostenere il governo del primo ministro libico Fayez al-Sarraj, riconosciuto a livello internazionale.

Crisi libica: il ruolo di Haftar secondo Mosca

Il maresciallo Khalifa Haftar non è un separatista, ma una parte del conflitto riconosciuto dalla comunità internazionale in Libia, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov alla conferenza sulla sicurezza di Monaco di Baviera.

Tags:
Politica Internazionale, Geopolitica, Libia, crisi in Libia, Russia, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook