02:27 04 Luglio 2020
Politica
URL abbreviato
9452
Seguici su

In precedenza diversi funzionari di Washington avevano definito la Cina “la minaccia principale degli Stati Uniti”.

Washington definisce costantemente Pechino una minaccia, ma se si guardano i fatti, è ovvio che gli Stati Uniti sono una minaccia per la Cina, ha affermato il ministro degli Esteri cinese Wang Yi.

"La Cina è pienamente preparata a seguire i "cinque principi di convivenza pacifica" con gli Stati Uniti, per stabilire e sviluppare relazioni stabili a lungo termine di amicizia e cooperazione. Questa è la politica approvata della Cina. Ma gli Stati Uniti, al contrario, mettono costantemente sotto pressione sulla Cina, criticando e cercando di denigrare la Cina in ogni occasione. per chi è una minaccia, è chiaro a prima vista", ha detto Wang Yi in un'intervista a Reuters, il cui testo è pubblicato sul sito web del Ministero degli Esteri della Cina.

Secondo lui, ad esempio, l'Assemblea nazionale del popolo (Parlamento) non ha mai adottato alcuna proposta di legge relativa alle politiche o agli affari interni degli Stati Uniti, mentre Washington ha preso in considerazione e approvato una serie di diverse leggi "che rappresentano una grave interferenza negli affari interni della Cina".

Ha anche notato che le navi da guerra e gli aeromobili cinesi non hanno mai mostrato la loro forza vicino alle acque nazionali e allo spazio aereo degli Stati Uniti, mentre gli USA inviano costantemente navi e aerei militari a "mostrare i denti" alle porte della Cina.

Il Ministro degli Esteri cinese ha inoltre sottolineato che la Cina non ha mai imposto sanzioni contro le società americane e ha sempre accolto con favore gli investimenti di varie imprese statunitensi, cercando di garantire loro un ambiente commerciale favorevole. Tuttavia, gli Stati Uniti, ha sottolineato, "stanno facendo tutto il possibile per esercitare pressioni sulle società cinesi, imporre loro le cosiddette sanzioni unilaterali e ricorrere alla giurisdizione extraterritoriale che limita i diritti di sviluppo della Cina".

Correlati:

Accordo Usa-Cina, Coldiretti lancia un appello alla UE: "anche noi facciamo pace con Trump"
Tregua nella guerra dei dazi Usa-Cina, firmato accordo a Washington
Guerra commerciale, prima fase accordo: Cina effettuerà enormi acquisti di merci USA
Tags:
politica, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook