02:17 04 Luglio 2020
Politica
URL abbreviato
1120
Seguici su

L'Europa ha bisogno di migliori rapporti con la Russia, ma non a discapito di altri Paesi, ha dichiarato il capo di Stato tedesco Frank-Walter Steinmeier, intervenendo all'apertura della 56esima Conferenza di Sicurezza di Monaco di Baviera.

"Occorrono altre e migliorate relazioni della Ue con la Russia e della Russia con la Ue. Lo dico qui perché serve pensare alle relazioni future con la Russia, ma ... non a spese degli Stati e dei popoli dell'Europa centrale", ha affermato il presidente tedesco.

Ha aggiunto che "la vera politica europea nei confronti della Russia non dovrebbe limitarsi alle sanzioni".

Alla conferenza di Monaco partecipano oltre 800 delegati, tra cui circa 150 capi di Stato, primi ministri e membri dei governi. La delegazione russa è guidata dal ministro degli Esteri Sergey Lavrov.

La Conferenza di Monaco è un evento iniziato nel 1963, nato come "incontro dei rappresentanti dei dicasteri della difesa" dei Paesi membri dell'Alleanza Atlantica. Ora è un forum di discussione internazionale per politici, diplomatici, militari, uomini d'affari, uomini di scienza e personaggi pubblici di decine di Paesi. Nel capoluogo bavarese non si firmano dichiarazioni o accordi a margine dell'evento e la conferenza resta solo una piazza di incontro importante e relativamente neutrale per politici e diplomatici di livello mondiale.

Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Occidente, Unione Europea, Russia, Germania, Frank-Walter Steinmeier
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook