08:16 04 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
5123
Seguici su

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha discusso con il capo di Stato russo Vladimir Putin l'attacco subito dalle truppe turche nella provincia siriana di Idlib.

Secondo il Cremlino, durante la conversazione Putin ha fatto notare al presidente turco la brusca attivazione dei terroristi nella provincia di Idlib. I capi di Stato hanno convenuto di adottare misure urgenti attraverso i dicasteri militari per rafforzare il coordinamento in Siria.

Durante la telefonata, Erdogan ha espresso l'opinione che l'attacco contro i militari turchi abbia inferto un duro colpo agli sforzi congiunti di mantenimento della pace in Siria.

"La Turchia continuerà a valersi del suo diritto all'autodifesa contro tali attacchi nel modo più duro", si afferma in una nota della presidenza turca.

Erdogan e Putin hanno inoltre discusso delle relazioni bilaterali e della situazione in Libia.

Il bombardamento da parte dell'esercito siriano contro le posizioni dei militari turchi si è verificato nella giornata di lunedì. Il ministero della Difesa turco ha denunciato la morte di cinque militari e un civile. Erdogan aveva poi parlato di cinque militari e tre civili tra le vittime. Poche ore dopo il ministro della Difesa turco aveva annunciato che Ankara in risposta aveva "neutralizzato" 76 militari siriani.

Il ministero degli Esteri siriano ha definito l'incidente una grave violazione degli accordi raggiunti durante i colloqui di Nur Sultan (Astana) e Sochi.

Il generale Yury Borenkov, direttore del Centro russo per la riconciliazione delle parti siriane in conflitto, aveva successivamente affermato che i rappresentanti turchi non erano arrivati ​​per prendere parte al pattugliamento congiunto e la polizia militare russa è stata costretta ad operare da sola.

Durante la giornata lo stesso Erdogan aveva affermato che la Turchia non vuole peggiorare le relazioni con la Russia per l'incidente successo ad Idlib.

Tags:
Vladimir Putin, Recep Erdogan, Siria, crisi in Siria, Russia, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook