03:17 12 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
Le tensioni tra Usa e Iran dopo l'omicidio del generale Soleimani a Baghdad (90)
4012
Seguici su

Le decisioni del presidente degli Stati Uniti Donald Trump provocano rischi globali e le sue intenzioni non sono chiare: è l'opinione di Donald Tusk, ex presidente del Consiglio europeo, ex premier polacco e leader del Partito Popolare Europeo.

Il Pentagono ha dichiarato che l'attacco all'aeroporto di Baghdad è stato autorizzato dal presidente Donald Trump. A Washington erano convinti che Qasem Soleimani era coinvolto negli attacchi alle basi della coalizione e all'Ambasciata americana a Baghdad.

Commentando l'uccisione del comandante delle unità d'èlite delle forze di sicurezza iraniane, Donald Tusk ha esortato l'Europa e l'America a rimanere unite, nonostante l'imprevidibilità e le decisioni rischiose del presidente americano Trump.

"L'Europa e gli Stati Uniti devono mantenere l'unità transatlantica a tutti i costi di fronte a un imminente terremoto politico, indipendentemente dal fatto che le decisioni del presidente Trump rappresentino rischi globali e le sue intenzioni non siano chiare", ha twittato Tusk.

Pentagono rivendica uccisione di Soleimani

In precedenza il Pentagono ha confermato che gli Stati Uniti hanno condotto l'operazione contro Soleimani. Secondo l'ambasciatore iraniano in Iraq Iraj Masjidi, a seguito dei raid nei pressi di Baghdad, sono rimaste uccise 12 persone.

Tra le vittime, oltre a Soleimani, c'era il vice comandante di un gruppo armato sciita, che il segretario di Stato americano Mike Pompeo aveva accusato di aver attaccato l'Ambasciata americana a Baghdad il 31 dicembre. La massima carica dello Stato iraniano, l'ayatollah Ali Khamenei, ha promesso di vendicare la morte di Soleimani.

Assassinio generale pasdaran verrà discusso al Consiglio di Sicurezza Onu

Il tema dell'operazione americana in Iraq e dell'assassinio del generale Qasem Soleimani sarà discusso nella giornata di oggi al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ma il formato non è ancora noto, ha fatto sapere la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

Tema:
Le tensioni tra Usa e Iran dopo l'omicidio del generale Soleimani a Baghdad (90)
Tags:
Iran, Qasem Soleimani, Occidente, USA, Donald Tusk
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook