18:08 26 Ottobre 2020
Politica
URL abbreviato
62310
Seguici su

Giuseppe Conte telefona al presidente russo Vladimir Putin, nella lunga telefonata affrontati i temi più importanti che accomunano i due Paesi. Sulla Libia ci saranno ulteriori contatti futuri.

Questo pomeriggio di giovedì 26 dicembre, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha avuto “una lunga e articolata conversazione con il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin”.

Lo si apprende da un comunicato stampa emesso dalla Presidenza del Consiglio dei ministri poco fa, in cui si legge che:

“Al centro dei colloqui bilaterali, la crisi ucraina, siriana e soprattutto la Libia. Su quest’ultimo dossier, in particolare, i due Presidenti si sono ripromessi un aggiornamento costante in considerazione della importanza strategica che la Libia riveste per gli interessi anche italiani”.

Sulla Libia, come noto, la situazione sta assumendo un assetto sempre più delicato con la Turchia che a gennaio dovrebbe votare in parlamento l’eventuale invio di truppe militari turche a supporto del governo libico di Sarraj.

In precedenza il presidente del Consiglio Giuseppe Conte aveva telefonato anche il presidente dell'Egitto Al Sisi per parlare anche del caso Giulio Regeni.

L'ufficio stampa del Cremlino sulla telefonata tra Putin e Conte

"È stata discussa la situazione in Libia. Entrambe le parti hanno sottolineato la necessità di risolvere pacificamente la crisi. In merito è stato espresso sostegno agli sforzi della comunità internazionale per promuovere un accordo tra le parti libiche in conflitto attraverso la mediazione delle Nazioni Unite.

Sono stati toccati alcuni aspetti della situazione attuale in Siria.

Su richiesta di Giuseppe Conte Vladimir Putin ha comunicato i risultati del vertice del 9 dicembre a Parigi nel cosiddetto formato di Normandia. È stata sottolineata la necessità dell'implementazione rigorosa del "pacchetto di misure" degli accordi di Minsk e degli accordi raggiunti nel "formato della Normandia", principalmente per garantire lo statuto speciale del Donbass sul suo consolidamento nella Costituzione ucraina.

Sono state prese in considerazione le questioni chiave dell'agenda bilaterale. La volontà reciproca relativa all'ulteriore sviluppo della cooperazione russo-italiana è stato confermata.

Vladimir Putin e Giuseppe Conte si sono porti calorosamente gli auguri in occasione delle vacanze di Natale e Capodanno ed è stata ribadita da entrambi la necessità di proseguire i contatti su vari livelli", si legge nella nota dell'ufficio stampa del Cremlino. 

Correlati:

Colloqui tra premier Conte e presidente russo Putin sulla crisi libica
Putin racconta quanto conta per lui partecipare al corteo del Reggimento Immortale
Putin e Conte, la conferenza stampa congiunta
Tags:
Vladimir Putin, Giuseppe Conte
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook