18:23 24 Febbraio 2020
Politica
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Il Senato americano ha adottato una risoluzione sulla necessità di riconoscere e ricordare ufficialmente il genocidio armeno.

La risoluzione intende esprimere l'opinione della camera alta del Congresso, secondo cui gli Stati Uniti dovrebbero ricordare il genocidio armeno attraverso il riconoscimento ufficiale.

Inoltre contiene un invito a prevenire i tentativi di coinvolgere le autorità statunitensi alla negazione del genocidio armeno "o di qualsiasi altro genocidio", nonché a incoraggiare la consapevolezza del genocidio armeno.

Il riconoscimento del genocidio armeno è un ostacolo nelle relazioni della Turchia con diversi Paesi, tra cui l'Italia e gli Stati Uniti, in cui una risoluzione analoga è stata adottata in ottobre dalla stragrande maggioranza della Camera dei Rappresentanti. La risoluzione è stata introdotta al Congresso a seguito del forte peggioramento delle relazioni di Washington con Ankara per l'operazione militare della Turchia in Siria.

Il presidente turco Tayyip Erdogan aveva dichiarato durante una visita a Washington che il riconoscimento da parte della Camera dei Rappresentanti del genocidio armeno nell'Impero Ottomano getta ombre sulle relazioni turco-americane.

Persecuzioni contro armeni nell'Impero Ottomano

Tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo l'impero Ottomano attuò regolarmente persecuzioni e massacri contro la popolazione armena. In particolare nel 1915, secondo molto storici, furono uccisi oltre 1,5 milioni di armeni. Il fatto del genocidio del popolo armeno nell'Impero Omano è stato riconosciuto da 23 Stati, così come dal Parlamento europeo.

Ankara insiste sul rifiuto del termine "genocidio" in relazione agli eventi del 1915, affermando che sia armeni sia turchi vennero uccisi durante la caduta dell'Impero Ottomano. La Turchia chiede inoltre la creazione di una commissione internazionale di storici per studiare i documenti archivistici a disposizione per elaborare un approccio oggettivo degli eventi della Prima Guerra Mondiale.

Tags:
Congresso USA, armeni, genocidio armeno, Impero Ottomano, USA, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook